Gestione dei conflitti

Cos'è la gestione dei conflitti

Quando si è verificato un conflitto, è necessario guardare la situazione con obiettività, capire l'intensità del conflitto e trovare il modo migliore per risolverlo. Il conflitto non è sempre una cosa negativa. I conflitti positivi creano opzioni, soluzioni e idee innovative. Per esempio, l'innovazione può venire solo dal libero scambio di idee opposte. Tuttavia, i conflitti dannosi e distruttivi devono essere affrontati seriamente e tempestivamente. Leas ha proposto un modello di valutazione del conflitto per valutare e rispondere ai diversi livelli di conflitto. Il modello dei livelli di conflitto di Leas consiste di cinque livelli. I livelli di conflitto includono: 1) Problema da risolvere, 2) Disaccordo, 3) Contesa, 4) Crociata o Combattimento/Fuga e 5) Guerra mondiale. I metodi di risoluzione dei conflitti includono
  • Ritirare/Evitare
  • Liscio/Accomodante
  • Compromesso/Riconciliazione
  • Forza/Direzione
  • Collaborare/Problem Solve

Certificazioni per la gestione dei conflitti

I migliori corsi per sviluppare la gestione dei conflitti

I migliori ruoli lavorativi che hanno bisogno della gestione dei conflitti